ISBN 9788842829836 pagine: 96
13,00€ Acquista Amazon IBS Feltrinelli
Louise Glück

Ricette per l'inverno dal collettivo

Inverno. Il sole è un dono raro e apprezzato, la notte arriva troppo presto, il cibo ha un sapore più amaro. Sospesi in questo grigiore guardiamo indietro o avanti, ciò che è stato e che forse ci aspetta: colori più caldi riempiono le nostre estati di coperte stese tra gli aranci, di viaggi in macchina tra campi sconfinati che scorrono via in un finestrino. Ma ciò che il sole bacia proietta allo stesso tempo, dietro di sé, un’ombra più scura, ed è lì che l’inverno si annida: in una speranza o nel ricordo di una persona che abbiamo perso; in una gioia minuta, più duramente guadagnata, e dunque cento volte più preziosa. 

In Ricette per l’inverno dal collettivo le parole di Louise Glück ci rinfrancano come un camino acceso quando fuori, dalla finestra, vediamo la neve tingere di bianco l’erba. I suoi versi, nella loro meravigliosa e cruda semplicità, ci svelano memorie, suoni, voci e sensazioni che avevamo dimenticato, che sono suoi ma irrimediabilmente anche nostri, di tutti.


Traduzione di Massimo Bacigalupo




«Il libro contiene solo ricette per l’inverno, quando la vita è dura.

In primavera, chiunque può preparare una buona colazione.»



Louise Glück

Louise Glück (New York, 1943 - Cambridge, 2023), autrice di tredici libri di poesie e due racccolte di saggi, ha vinto il premio Nobel per la Letteratura nel 2020 «per la sua inconfondibile voce poetica che con austera bellezza rende uni versale l’esistenza dell’individuo». Tra gli altri premi ricordiamo la National Humanities Medal, il premio Pulitzer, il National Book Award, il premio Bollingen, il premio Lerici-Pea alla carriera, il Wallace Stevens Award conferito dall’Academy of American Poets e la Gold Medal for Poetry dell’American Academy of Arts and Letters. Ha insegnato a Yale e Stanford.

scopri di più sull'autore

Rassegna stampa

«La morte non può farmi più male di te, amata vita.»
Il Sole 24 Ore
22 ottobre 2023
5 libri da (ri)leggere del premio Nobel per la Letteratura 2020 Louise Glück scomparsa
Elle
17 ottobre 2023
Louise Glück e la dissezione dei sentimenti
Avvenire
15 ottobre 2023
Louise Glück, che dopo il Nobel temeva di perdere gli amici
Corriere delle Alpi
15 ottobre 2023
Frammenti di un confronto con una lingua affidata alle pause
Il manifesto
15 ottobre 2023
«Voleva venire a Napoli a vedere il vero Averno>
Il Mattino
15 ottobre 2023
L'addio di Louise Glück, nella sua ultima opera la voce di due gemelle
Il Secolo XIX
15 ottobre 2023
Glück poetessa dei miti Nobel che parlava al dolore
Corriere della Sera
14 ottobre 2023
Addio a Louise Glück, la poesia della famiglia e della solitudine
Giornale di Brescia
14 ottobre 2023
Credere in qualcosa senza fine
L'osservatore romano
14 ottobre 2023
Morta la poetessa Louise Glück, Nobel letteratura nel 2020
Askanews
14 ottobre 2023
Poesia. Addio a Louise Glück, Premio Nobel per la letteratura nel 2020
Avvenire
14 ottobre 2023
Addio alla poetessa americana Louise Glück, Nobel nel 2020
Sky Tg24
13 ottobre 2023
I libri che abbiamo letto nel 2022
Domani
22 dicembre 2022
Il matrimonio è finito se davanti alla tv non metti più i piedi nel grembo di lui
tuttolibri
03 dicembre 2022
La poesia universale del vivere quotidiano
Il Secolo XIX
09 aprile 2022
Segnalazioni
il Fatto Quotidiano
07 aprile 2022
Ero buona io? Louise Glück e le domande sull'infanzia a cui nessuno può più rispondere
Il Foglio
06 aprile 2022
Niente primavera quest'anno. La poesia resiste nello Yemen
Corriere della Sera
02 aprile 2022
Ricette per l'inverno dal collettivo di Louise Glück
Rai Cultura
17 giugno 2024
L'universale in ogni esistenza individuale
Leggendaria
17 giugno 2024

TUTTO IL CATALOGO

aggiunto al carrello
0

carrello

torna allo shop

Il tuo carrello è vuoto!

Checkout

TORNA AL CARRELLO

RIEPILOGO

 
Spedizione: Nessuna spedizione richiesta
0,00€
 
Sub-Totale (IVA inclusa)
0,00€

Indirizzo di Fatturazione

metodi di pagamento

Stripe

Attendi per favore...

PayPal

Totale
0,00€