ISBN 9788842829829 pagine: 176
14,00€ Acquista Amazon IBS Feltrinelli
Louise Glück

Notte fedele e virtuosa

Chiudiamo gli occhi. Siamo di nuovo bambini, sogniamo i sogni dell’infanzia. Che colore hanno oggi? Li ha scoloriti l’età, la vita? E la nostra fiaba preferita: cavalca ancora il cavaliere indomito, delle cui imprese leggevamo a letto? Oggi sappiamo che al mondo non esistono eroi; che cosa resta allora di quelle avventure? Forse la vita le spazza via tutte. O forse invece gli enigmi lasciati irrisolti dal giorno vengono ritessuti dalla notte. Con Notte fedele e virtuosa Louise Glück ci suggerisce che l’età in cui ci avviciniamo all’estremo silenzio e alla chiarità del vuoto può essere una nuova infanzia. Che le storie attraverso cui, bambini, diamo senso al mondo non cessano mai di essere necessarie, né cessa di essere vivo il tempo in cui i ricordi sono sogni e i sogni ricordi; il tempo in cui la felicità è un raggio di luce, il primo, attraverso una camera scura.

Traduzione di Massimo Bacigalupo




«È la voce di mia madre che senti o è solo il suono che fanno gli alberi quando l’aria vi passa in mezzo perché, che suono farebbe, passando in mezzo a niente?»

Louise Glück

Louise Glück (New York, 1943 - Cambridge, 2023), autrice di tredici libri di poesie e due racccolte di saggi, ha vinto il premio Nobel per la Letteratura nel 2020 «per la sua inconfondibile voce poetica che con austera bellezza rende uni versale l’esistenza dell’individuo». Tra gli altri premi ricordiamo la National Humanities Medal, il premio Pulitzer, il National Book Award, il premio Bollingen, il premio Lerici-Pea alla carriera, il Wallace Stevens Award conferito dall’Academy of American Poets e la Gold Medal for Poetry dell’American Academy of Arts and Letters. Ha insegnato a Yale e Stanford.

scopri di più sull'autore

Rassegna stampa

«La morte non può farmi più male di te, amata vita.»
Il Sole 24 Ore
22 ottobre 2023
5 libri da (ri)leggere del premio Nobel per la Letteratura 2020 Louise Glück scomparsa
Elle
17 ottobre 2023
Louise Glück e la dissezione dei sentimenti
Avvenire
15 ottobre 2023
Louise Glück, che dopo il Nobel temeva di perdere gli amici
Corriere delle Alpi
15 ottobre 2023
Frammenti di un confronto con una lingua affidata alle pause
Il manifesto
15 ottobre 2023
«Voleva venire a Napoli a vedere il vero Averno>
Il Mattino
15 ottobre 2023
L'addio di Louise Glück, nella sua ultima opera la voce di due gemelle
Il Secolo XIX
15 ottobre 2023
Glück poetessa dei miti Nobel che parlava al dolore
Corriere della Sera
14 ottobre 2023
Addio a Louise Glück, la poesia della famiglia e della solitudine
Giornale di Brescia
14 ottobre 2023
Credere in qualcosa senza fine
L'osservatore romano
14 ottobre 2023
Morta la poetessa Louise Glück, Nobel letteratura nel 2020
Askanews
14 ottobre 2023
Poesia. Addio a Louise Glück, Premio Nobel per la letteratura nel 2020
Avvenire
14 ottobre 2023
Addio alla poetessa americana Louise Glück, Nobel nel 2020
Sky Tg24
13 ottobre 2023
Un corpo a corpo con il significato
L'Indice dei libri del mese
01 gennaio 2022
Il matrimonio è finito se davanti alla tv non metti più i piedi nel grembo di lui
tuttolibri
03 dicembre 2022
La poesia universale del vivere quotidiano
Il Secolo XIX
09 aprile 2022
L'arte di poetare fuori norma
il Sole 24 Ore
28 gennaio 2022
I 5 (più uno) libri di settembre, per ripartire ma ispirati
Esquire
14 settembre 2021
Louise Glück, il Nobel che ci mette in contatto con il mistero dell'oltre
la ragione
14 settembre 2021
Classifica di qualità: ecco i libri in traduzione del 2021 più votati
Il Libraio
21 luglio 2024
Giocare con le parole
Blow up
21 luglio 2024
Ero felice, dunque parlavo
Leggere:tutti
21 luglio 2024

TUTTO IL CATALOGO

aggiunto al carrello
0

carrello

torna allo shop

Il tuo carrello è vuoto!

Checkout

TORNA AL CARRELLO

RIEPILOGO

 
Spedizione: Nessuna spedizione richiesta
0,00€
 
Sub-Totale (IVA inclusa)
0,00€

Indirizzo di Fatturazione

metodi di pagamento

Stripe

Attendi per favore...

PayPal

Totale
0,00€