ISBN 9788842826958 pagine: 240
26,00€ Acquista Amazon IBS Feltrinelli
Frank Kermode

Il senso della fine

Studi sulla teoria del romanzo

«Esiste ancora un bisogno di parlare in termini umani dell’importanza della vita: un bisogno, che ci accompagna durante l’esistenza, di appartenersi, di potersi riferire a un inizio e a una fine.» 

Qual è il rapporto tra romanzo e Apocalisse? In apparenza nessuno. Ma non è quello che pensa Frank Kermode, uno dei più importanti critici letterari del Novecento. La sua tesi, in questo libro ritenuto un classico, è che solo il romanzo abbia ereditato dall’immaginario apocalittico – in un’epoca secolarizzata come la modernità – quel «senso della fine» in cui trova forma la nostra umana pretesa che la vita abbia una struttura, un compimento, e non sia un lento sgocciolare verso il non essere attraverso le riarse sterpaglie del non senso. Apocalisse e romanzo postulano invece un disegno, una trama, una figura di destino, un «non ancora» saturo di possibilità che riscatti e dia senso anche a ciò che è già stato. 

Il senso della fine è oggi attualissimo, ora che l’immagine dell’Apocalisse, nella forma della catastrofe ecologica da noi stessi provocata, è tornata a bussare alle nostre porte, agitata da profeti veri o falsi che siano.


Traduzione di Giorgio Montefoschi e Roberta Zuppet


Con un saggio di Daniele Giglioli




«Un libro denso, originale e assai stimolante.» 

David Lodge


«Un saggio incredibilmente colto, eloquente, geniale.» 

Leo Bersani

Frank Kermode

Frank Kermode (1919-2010) è stato critico letterario e professore di Letteratura inglese all’Università di Cambridge, a Harvard e alla Columbia. Tra le sue opere ricordiamo Il classico (Lerici, 1980), Forme d’attenzione (il Mulino, 1989), Il segreto nella Parola (il Mulino, 1993) e Il linguaggio di Shakespeare (Bompiani, 2000).

scopri di più sull'autore

Rassegna stampa

La pandemia ha imparato a scrivere
la Lettura - Corriere della Sera
09 maggio 2021
Chi legge, chi scrive e l'assaggio di Paradiso
Avvenire
11 marzo 2021
Kermode e la necessità di ridare cittadinanza alle finzioni narrative a misura d'uomo
Il Foglio
11 dicembre 2020
Romanzo e Apocalisse, ecco qual è il rapporto
L'Unione Sarda
03 ottobre 2020
Il romanzo secondo Kermode
Robinson - la Repubblica
01 agosto 2020
Il nostro autoritratto? È scritto nella peste
Avvenire
22 luglio 2020
La letteratura basata sul «Senso della fine»
il Giornale
28 giugno 2020
Il ticchettio di un orologio
L'Indice
13 luglio 2024

TUTTO IL CATALOGO

aggiunto al carrello
0

carrello

torna allo shop

Il tuo carrello è vuoto!

Checkout

TORNA AL CARRELLO

RIEPILOGO

 
Spedizione: Nessuna spedizione richiesta
0,00€
 
Sub-Totale (IVA inclusa)
0,00€

Indirizzo di Fatturazione

metodi di pagamento

Stripe

Attendi per favore...

PayPal

Totale
0,00€