ISBN 9788842827788 pagine: 128
€16.00 Acquista Amazon IBS Feltrinelli
Ludovico Ariosto, Ermanno Cavazzoni

Satire

Nel 1517 Ariosto decide di non seguire in Ungheria il cardinale Ippolito d’Este – cui aveva dedicato l’Orlando furioso – ed elenca i motivi del rifiuto componendo la prima Satira. Nel corso di otto anni ne scrive altre sei. Si tratta di sfoghi autobiografici in rima, salaci, in cui sono concessi la volgarità e lo scherzo. Ariosto critica le vanità della società di corte, si interroga su questioni pratiche, come l’opportunità di prender moglie o l’educazione dei figli, e ci regala squarci comici di ineguagliabile densità poetica. Nell’introduzione a questa nuova edizione delle Satire, Ermanno Cavazzoni ci restituisce la loro forza autentica; le sveste di accademismi, filologismi e formalismi, liberando il testo nudo e crudo, la sua comicità schietta, la vitalità spontanea, l’ironia pepata. Ci racconta un Rinascimento diverso: un carnevale dei sensi, in cui papi e cardinali si dedicano alla crapula anziché agli uffici della religione e altezzosi umanisti si rivelano degli sporcaccioni. Si capisce dunque perché furono pubblicate solo dopo la morte del poeta. Oggi, dopo cinquecento anni, resta immutato il piacere della lettura.  


A cura di Ermanno Cavazzoni

Ludovico Ariosto

Ludovico Ariosto è nato nel 1474 a Reggio Emilia e morto nel 1533 a Ferrara.

scopri di più sull'autore

Ermanno Cavazzoni

Ermanno Cavazzoni (Reggio Emilia, 1947) è scrittore e sceneggiatore. Vincitore del premio Selezione Campiello con La galassia dei dementi (La nave di Teseo, 2018), ha pubblicato anche Il pensatore solitario (Guanda, 2015), Gli eremiti del deserto (Quodlibet, 2016) e Storie vere e verissime (La nave di Teseo, 2019).

scopri di più sull'autore

Rassegna stampa

Ludovico Ariosto. Le Satire da (ri)scoprire
Tuttolibri
24 aprile 2021
A riveder le stelle
Tuttolibri
24 aprile 2021
Segnalazione su Il Sole 24 Ore
Il Sole 24 Ore
09 maggio 2021
L'Ariosto antiebraico, un poeta che voleva solamente essere lasciato in pace
Foglio
14 maggio 2021
Il “libro segreto” di Ludovico Ariosto
Doppiozero
06 giugno 2021
Ecco un altro Ariosto grazie a Cavazzoni
Il Messaggero
13 giugno 2021
Leggere le Satire di Ariosto al tempo della cancel culture
Linkiesta
26 giugno 2021
L'Ariosto innamorato
Corriere di Bologna
02 settembre 2021
La libertà di Ariosto, uomo del Rinascimento
Avvenire
10 settembre 2021
Le Satire presentate da Cavazzoni / Il “libro segreto” di Ludovico Ariosto
Doppiozero
06 giugno 2021
Vita stoicaLeggere le Satire di Ariosto al tempo della cancel culture
Linkiesta
26 giugno 2021
L'Ariosto innamorato
Corriere di Bologna
09 febbraio 2021
Meglio una rapa cotta a casa tua che mangiar tordi dal padrone
tuttolibri
24 aprile 2021
A riveder le stelle
tuttolibri
24 aprile 2021
Freschi di stampa
il Sole 24 Ore
09 maggio 2021
L'Ariosto antieroico, un poeta che voleva solamente essere lasciato in pace
Il Foglio
14 maggio 2021
Ecco un altro Ariosto grazie a Cavazzoni
il Messaggero
13 giugno 2021
La libertà di Ariosto, uomo del Rinascimento
Avvenire
09 ottobre 2021

TUTTO IL CATALOGO

carrello

torna allo shop

Totale
Info spedizioni
€ 80,00
Checkout

Checkout

TORNA AL CARRELLO

RIEPILOGO

Astuccio “Primary” x 1
20.00€
Zainetto “Hikers Tale” x 2
20.00€
 
Sub-Totale (IVA inclusa)
40.00€
Spedizione

SPEDIZIONE

METODO DI PAGAMENTO
Totale
Info spedizioni
€ 80,00
 pagamento