Lettere d’amore

ISBN 978842824466
pagine: 177
€ 17,00

Appassionato e mistico, tenero e doloroso: nell’opera di Emily Dickinson l’amore è declinato in molte forme diverse, tutte intense, sempre liriche. Anche quando la poesia si fonde con la prosa, come in Lettere d’amore. In questa raccolta epistolare c’è tutta la vita di Emily Dickinson: le prime lettere alle amiche del cuore, i biglietti di San Valentino, le missive indirizzate all’amato giudice Lord; il rapporto duraturo con l’amica e poi cognata Susan Gilbert e la morte dei genitori; la relazione letteraria più che ventennale con Thomas Higginson; lo scambio con il «Master», un destinatario che, se mai è esistito, rimane ancora misterioso. L’amore di Emily Dickinson è tutto spirituale eppure compiutamente terreno, pervasivo di ogni aspetto della vita e sorgente di poesia. È forza motrice dell’universo, sotto il cui segno ogni vivente arriva a vedere la luce. Le Lettere d’amore di Emily Dickinson sono l’espressione pura e sublimante di questa potenza primordiale  cui tutti dobbiamo e vogliamo soggiacere.


Emily Dickinson nacque ad Amherst, Massachusetts, il 10 dicembre 1830, e vi morì il 15 maggio 1886, nella stessa casa in cui era nata e vissuta. È annoverata fra i maggiori poeti del xix secolo.

 

Ti potrebbero interessare: