Il prezzo dell’immortalità

Cosa sappiamo del cancro e come possiamo sconfiggerlo
ISBN 9788842824398
pagine: 320
€ 26,00

Tutto comincia da una singola cellula. Una sola, tra migliaia di miliardi. Una cellula che si divide in due cellule uguali, e poi lo fa ancora, e ancora, e ancora, dieci, cento, mille, un milione di volte; una proliferazione che procede impetuosa e senza freni, seguendo la spinta all’immortalità iscritta nei geni. Una corsa paradossale, che porta la cellula a moltiplicarsi  fino al punto di pagarne essa stessa il prezzo, uccidendo il corpo ospitante e scomparendo quindi assieme a lui.

Questa storia descrive la nascita e l’evoluzione di un tumore; conoscerla e comprenderla in ogni suo aspetto è l’unico modo che abbiamo per vincere la battaglia contro il cancro. Pier Paolo Di Fiore, oncologo di fama internazionale, ci guida alla scoperta di questo nemico invisibile, mostrandoci che cosa di lui abbiamo capito, in che modo lo abbiamo fatto e come stiamo riuscendo – lentamente – a sconfiggerlo. Dalle mutazioni cellulari agli oncogeni, dalle metastasi alle targeted drugs, dai fattori di origine delle neoplasie alle tecniche di prevenzione, dalle statistiche alle rivoluzionarie rivelazioni della scienza, quello di Di Fiore è un percorso attorno e attraverso il mondo del cancro, con l’intento di smontare ogni falso mito e illuminare ogni zona oscura. Di Fiore indaga, oltre agli sviluppi più recenti della ricerca, anche la storia sociale della malattia: una storia fatta di studiosi e dottori, di pazienti e delle loro famiglie, di dolorose sconfitte e insperati successi, di grandi intuizioni e madornali errori.

Il prezzo dell’immortalità è un’opera fondamentale sul tema più complesso della medicina contemporanea. Un racconto scientifico dal linguaggio chiaro e coinvolgente, nel quale a prendere la parola tra un capitolo e l’altro è per la prima volta il cancro stesso, con il suo punto di vista e le sue ragioni, per mostrare una volta per tutte che un tumore non è un caos imprevedibile, ma un programma logico che si muove secondo le leggi della biologia. E che quindi può essere affrontato, combattuto e sconfitto.


Pier Paolo Di Fiore (1958) è professore ordinario di Patologia generale presso l’Università degli Studi di Milano e direttore del «Programma di Novel Diagnostics» dell’Istituto Europeo di Oncologia. Dal 1984 al 1995 ha lavorato negli Stati Uniti presso il National Cancer Institute. È membro della European Molecular Biology Organizatione e dell’Accademia Nazionale dei Lincei. Ha all’attivo decine di pubblicazioni sulle principali riviste scientifiche internazionali, tra cui Science, Nature e Cell.

 

Rassegna stampa

La conoscenza dei tumori, arma indispensabile per sconfiggerli[ La Gazzetta del Mezzogiorno - 10 febbraio 2021 ]
Ecco i cinque finalisti del Premio Galileo[ La Stampa - 20 gennaio 2021 ]
Galileo, realtà e futuro nella cinquina dei finalisti[ Corriere del Veneto - 20 gennaio 2021 ]
Ascoltare il cancro[ Le Scienze - 1 novembre 2020 ]