ISBN 9788842828419 pagine: 374
€25.00 Acquista Amazon IBS Feltrinelli
Ines Testoni

Il grande libro della morte

Miti e riti dalla preistoria ai cyborg

Solenni processioni funebri, pianti rituali, sacrifici e offerte in onore dei defunti, complesse pratiche di purificazione, sepolture, cremazioni e mummificazioni, necropoli grandiose erette a immagine e somiglianza delle città dei vivi: ogni società, ogni popolo del pianeta, sempre e a ogni latitudine, si è confrontato con la morte e ha cercato di renderla meno traumatica, facendone un momento di passaggio condiviso all’interno delle comunità. Oggi invece l’Occidente, accecato dall’illusione di un benessere infinito, opera una rimozione sistematica della morte dalla vita quotidiana e dall’esperienza di tutti, tramutandola in un fantasma indicibile con cui ciascuno si trova a combattere da solo.
Il grande libro della morte ripercorre i miti, i riti, le credenze e le tradizioni funebri che hanno accompagnato l’umanità fin dall’alba dei tempi. Esamina come nel tempo sono cambiati gli atteggiamenti individuali e collettivi nei confronti della morte, vista come un confine naturale dell’esistenza nel mondo antico e nel Medioevo per poi diventare un tabù nell’età moderna. Racconta la lunga tradizione di filosofi e scrittori che hanno sottolineato come l’accettazione della nostra mortalità sia la chiave per dare un significato alla nostra esistenza. Rintraccia gli influssi della morte sull’arte figurativa, sul cinema e sulle serie televisive. E approda all’oggi: un’epoca in cui i progressi della scienza e della tecnologia ci spingono a ripensare in nuovi modi l’essere umano, e figure ibride come i cyborg e il movimento del transumanesimo aprono le porte a possibili forme di parziale immortalità. Un’epoca in cui è sempre più pressante la richiesta di un supporto medico e psicologico per i morenti e i loro cari; in cui è più che mai necessario ristabilire un rapporto maturo e consapevole con la morte.


Il grande libro della morte ci sfida a caricare nuovamente di senso la nostra più grande paura, restituendo l’antico alone di sacralità a questo confine e, al tempo stesso, pensandolo come un passaggio naturale dell’esistenza. Perché è solo guardando negli occhi la nostra fine che possiamo vivere pienamente.

Riti e tabù, miti e film, l’immortalità dell’anima promessa dalle religioni e l’immortalità della mente promessa dalla tecnologia: questo libro racconta la morte ieri, oggi e domani.  

Ines Testoni

Ines Testoni è professoressa di Psicologia sociale all’Università di Padova ed è direttrice del master in Death Studies & The End of Life presso lo stesso ateneo. È stata riconosciuta tra i cento scienziati più importanti a livello nazionale per gli studi sulla morte. È autrice di numerosi articoli e saggi, tra i quali ricordiamo Il dio cannibale (Utet, 2001), Psicologia sociale (Einaudi, 2002; con Adriano Zamperini), L’ultima nascita (Bollati Boringhieri, 2015), Psicologia palliativa (Bollati Boringhieri, 2020).

scopri di più sull'autore

Rassegna stampa

"La morte è normale e ci riguarda tutti. Pensarci serenamente migliora la vita"
il mattino di Padova
30 novembre 2021
Per uscire dalla pandemia non dimentichiamo i morti
Domani
18 dicembre 2021
Death studies
Blow Up
28 novembre 2022
La fine della vita "Il compito più difficile che spetta ad ognuno di noi"
Giornale di Brescia
07 gennaio 2022
Il grande libro della morte, un’opera omnia per capire meglio la vita e il lutto
Il Fatto Quotidiano
16 febbraio 2022
Il grande libro della morte - Coltivare posidonia in mare
Radio 24
28 febbraio 2022
«Il silenzio è sbagliato, impariamo il linguaggio per parlare della morte»
Corriere del Veneto
19 aprile 2022
"Per i nostri giovani il futuro non è più una promessa"
Corriere di Brescia
06 aprile 2022
Memento mori. Ecco perché sono greco
Corriere della Sera Brescia
09 aprile 2022
Come dire l'eternità? Parola agli scienziati
Avvenire
19 maggio 2022
Recensioni-Death studies
Blow up
28 novembre 2022
La fine della vita? «Il compito più difficile che spetta ad ognuno di noi»
Giornale di Brescia
05 gennaio 2022
«Per i nostri giovani il futuro non è più una promessa»
Giornale di Brescia
04 aprile 2022
Memento mori. Ecco perché sono greco
Corriere della Sera - Brescia
07 aprile 2022
Come dire l'eternità? Parola agli scienziati
Avvenire
17 maggio 2022
«La morte è normale e ci riguarda tutti. Pensarci serenamente migliora la vita»
il mattino - Padova
30 novembre 2021
Per uscire dalla pandemia non dimentichiamo i morti
Domani
18 dicembre 2021
Recensione: “Il grande libro della morte” – Vivere al bordo del limen
puntoZIP
28 gennaio 2022
Il grande libro della morte, un’opera omnia per capire meglio la vita e il lutto
il Fatto Quotidiano
16 febbraio 2022
Il grande libro della morte - Coltivare posidonia in mare
Radio24
28 febbraio 2022
«Il silenzio è sbagliato, impariamo il linguaggio per parlare della morte»
Corriere del Veneto
11 aprile 2022

TUTTO IL CATALOGO

carrello

torna allo shop

Totale
Info spedizioni
€ 80,00
Checkout

Checkout

TORNA AL CARRELLO

RIEPILOGO

Astuccio “Primary” x 1
20.00€
Zainetto “Hikers Tale” x 2
20.00€
 
Sub-Totale (IVA inclusa)
40.00€
Spedizione

SPEDIZIONE

METODO DI PAGAMENTO
Totale
Info spedizioni
€ 80,00
 pagamento