Margaret Mead
Margaret Mead (1901-1978) ha iniziato la carriera di antropologa a ventitré anni, con un’importante indagine alle Samoa sul passaggio fra adolescenza ed età adulta, sfociata nel saggio L’adolescenza in Samoa. In seguito ha pubblicato una quarantina di opere e si è occupata dei rapporti fra psicologia, biologia e cultura; in questo saggio e in Maschio e femmina (il Saggiatore, 1962) anche della condizione femminile.
A proposito Di Margaret Mead:
Margaret Mead, quando i ruoli sessuali erano complementari
il manifesto
11 ottobre 2016
Antropologia dell'americano medio
Alias - Il Manifesto
06 ottobre 2019
I tempi maturi per non chiudere uomini e donne in una gabbia
Il Mattino
07 maggio 2021
Gli infiniti confini del sesso
venerdì di Repubblica
14 maggio 2021
Il sesso biologico non è una gabbia. Ce lo ha insegnato Margaret Mead
La Lettura
23 maggio 2021
L'antropologa che dimostrò (provandolo su di sé) che l'orientamento sessuale non è determinato alla nascita e può evolvere durante la vita
Sette
18 giugno 2021
I tempi maturi per non chiudere uomini e donne in una gabbia
il Mattino
20 maggio 2024
Gli infiniti confini del sesso
il venerdì
14 maggio 2021
Il sesso biologico non è una gabbia. Ce lo insegna Margaret Mead
la Lettura - Corriere della Sera
23 maggio 2021
L'antropologa che dimostrò (provandolo su di sé) che l'orientamento sessuale non è determinato alla nascita e può evolvere durante la vita
Sette
18 giugno 2021
aggiunto al carrello
0

carrello

torna allo shop

Il tuo carrello è vuoto!

Checkout

TORNA AL CARRELLO

RIEPILOGO

 
Spedizione: Nessuna spedizione richiesta
0,00€
 
Sub-Totale (IVA inclusa)
0,00€

Indirizzo di Fatturazione

metodi di pagamento

Stripe

Attendi per favore...

PayPal

Totale
0,00€