Mappamondo

ISBN 9788842822776
pagine: 352
€ 45,00

Nel Mappamondo c’è tutto il mondo,
il Big Bang, l’Apocalisse, e ogni cosa che sta in mezzo.
Ci sono tre uomini, sulla mappa del mondo:
il primo ha una bomba, il secondo una spada,
il terzo una tele grande così.
Tre uomini, tre uomini sulla mappa del mondo:
l’americano, il cinese, l’africano non c’è.
Camminano a frotte sulla mappa del mondo,
in bilico, a pezzi, sommersi e insalvati.
Le donne, i bambini, gli artisti, i soldati,
i santi, gli eretici, Hitler, Gesù.
Il tempo di ieri, il tempo di oggi
giocano a biglie, chi perde sei tu.
Frigge il cervello, affonda la nave.
Volta la carta, si salvi chi può.


Massimo Bucchi (Roma, 1941), vignettista, illustratore e grafico, si è dedicato a tutti i campi della comunicazione. Dal 1976 lavora con la Repubblica, dove compaiono quotidianamente le sue vignette.

 

Rassegna stampa

Pensare per immagini[ il Fatto Quotidiano - 2 dicembre 2016 ]