La Venere di rame

ISBN 9788856502312
pagine: 357
€ 9.5,00

Dopo aver prestato servizio per l’imperatore Vespasiano, l’investigatore Marco Didio Falco ha pestato i piedi alla persona sbagliata e divide la cella con grossi ratti e ubriachi assortiti. Salvatosi dalla scomoda situazione, Falco decide di offrire i suoi servigi a clienti un po’ meno illustri. Come Ortensio Novo: unico scapolo di una famiglia agiata, è stato preso di mira dall’affascinante Severina; i suoi parenti sono piuttosto preoccupati visto che i tre precedenti mariti della donna sono morti lasciandola ogni volta più ricca. Ma quando Ortensio viene avvelenato durante un banchetto, è proprio Severina a chiedere a Falco di fare luce sulla morte dell’ex futuro sposo. L’investigatore si ritrova così tra le mani un caso che potrebbe danneggiare molti personaggi in vista e costargli la vita.


Lindsey Davis, nata a Birmingham e laureata a Oxford, ha raggiunto la celebrità con i romanzi della serie di Marco Didio Falco, gialli ambientati nella Roma imperiale tradotti in quindici lingue. Nel 1989 ha vinto il premio Author's Club Best First Novel; nel 1995 le è stato assegnato il CWA Ellis Peters Historical Dagger, mentre il personaggio di Marco Didio Falco ha ricevuto nel 1999 lo Sherlock Award. Dopo Le miniere dell'imperatore, Misteri imperiali e La Venere di rame, La mano di ferro è il quarto episodio della serie dell'investigatore Falco. Per maggiori informazioni www.lindseydavis.co.uk