ISBN 9788842829966 pagine: 304
€22.00 Acquista Amazon IBS Feltrinelli
Valentina Boschetto Doorly

La terra chiama

Il nostro futuro lontano dalle città

Si stanno muovendo a decine, a centinaia, a migliaia: caricano tutto ciò che hanno sulla macchina e si trasferiscono per sempre in cima a un monte, in mezzo a una vallata, al margine di un bosco, in un borgo solitario. Alle spalle si lasciano le grandi città con le loro mille luci e i loro mille rumori, le strade congestionate da un traffico senza inizio né fine, l’aria condizionata degli uffici, gli avocado toast, i miniappartamenti dai prezzi insostenibili. È il grande ritorno collettivo verso la terra; e sta avvenendo proprio qui, sotto i nostri occhi, ogni giorno. Valentina Boschetto Doorly esplora la migrazione dalle città verso le campagne, le montagne e i borghi isolati che sta interessando il nostro contemporaneo. Un movimento non strutturato nato come reazione alla sempre più soffocante vita metropolitana e alle problematiche ambientali che essa comporta: dai «nuovi coloni», che uniscono l’agricoltura sostenibile all’innovazione tecnologica coltivando verdure in serre idroponi che, ai «nuovi highlander», che hanno trovato casa sulle Alpi, a oltre mille metri di altezza; da chi dopo anni di lavoro in città ha scoperto il proprio futuro in un paesino da ripopolare, ai «turisti verticali», che rifuggono il turismo mordi e fuggi nelle mete da cartolina e si dedicano a un viaggiare lento, attento alla cultura locale, ai luoghi marginali, agli incontri lungo la via; fino ai «wwoofer», che vanno in villeggiatura partecipando al lavoro della comunità ospitante. La terra chiama è un’affascinante fotografia delle pratiche di rottura con lo stile di vita urbanocentrico e insieme un invito all’azione, con proposte operative per attuare il cambiamento. Un modo per ricordarci che un’esistenza diversa è una possibilità più che concreta; e che, in certi momenti, l’unico modo per andare avanti è tornare alle proprie radici.

Un’immersione nel nostro desiderio di fuga dalla città: tra «nuovi coloni» che coltivano verdure idroponiche e chi si trasferisce in incantevoli borghi deserti sugli Appennini, Valentina Boschetto Doorly ci invita ad abbandonare ogni resistenza e ad abbracciare un nuovo, rivoluzionario stile di vita.  

Valentina Boschetto Doorly

Valentina Boschetto Doorly (Arezzo, 1963), manager di lungo corso nel settore turismo e ospitalità, ha lavorato tra Italia e Irlanda, dove ha vissuto molti anni. Vincitrice di premi in marketing internazionale, si occupa di megatrend e del loro impatto sistemico sull’evoluzione delle nostre società. Scrive per svariate riviste di settore e ha pubblicato con Springer Megatrends Defining the Future of Tourism: A Journey Within the Journey in 12 Universal Truths (2020).

scopri di più sull'autore

Rassegna stampa

Problemi e successi della strategia delle case a 1 euro
Linkiesta
04 settembre 2021
Tecnoeremiti e nomadi digitali cedono al richiamo della terra
Il Sole 24 Ore
05 settembre 2021
Boschetto Doorly, la campagna del XXI secolo
Alias
20 febbraio 2022
La terra (ri)chiama i giovani: la carica di chi torna alle origini e trasforma gli angoli d'Italia
Avvenire
09 marzo 2022
Boschetto Doorly, la campagna del XXI secolo
Alias
18 febbraio 2022
La terra (ri)chiama i giovani: la carica di chi ritorna alle origini e trasforma gli angoli d'Italia
Avvenire
07 marzo 2022
La tendenza storica s’inverte, è cominciata la grande fuga dalle città alle campagne
La Stampa
07 settembre 2021
RipopolamentoProblemi e successi della strategia delle case a 1 euro
Linkiesta
04 settembre 2021
Tecnoeremiti e nomadi digitali cedono al richiamo della terra
il Sole 24 Ore
09 maggio 2021

TUTTO IL CATALOGO

carrello

torna allo shop

Totale
Info spedizioni
€ 80,00
Checkout

Checkout

TORNA AL CARRELLO

RIEPILOGO

Astuccio “Primary” x 1
20.00€
Zainetto “Hikers Tale” x 2
20.00€
 
Sub-Totale (IVA inclusa)
40.00€
Spedizione

SPEDIZIONE

METODO DI PAGAMENTO
Totale
Info spedizioni
€ 80,00
 pagamento