ISBN 9788842822165 pagine: 204
€18.00 Acquista Amazon IBS Feltrinelli
Giuliana Sgrena

Dio odia le donne

Quando si tratta di discriminare la donna, le principali religioni monoteiste sono tutte d’accordo. Ogni donna sarà etichettata come figlia di Maria o figlia di Eva: la donna è l’origine del peccato, la tentatrice che seduce e porta alla perdizione. E allora la religione, alibi del patriarcato, serve per opprimere e sconfiggere, secolo dopo secolo, millennio dopo millennio; e allora serve un dio maschio, un figlio di dio maschio, un profeta maschio, sacerdoti maschi. Norme, tradizioni e costumi hanno l’unico scopo di perpetuare il controllo sociale sulla donna, spesso grazie alla sua pia connivenza, ancora più spesso attraverso l’assuefazione alla violenza. Giuliana Sgrena svela e denuncia tutte le forme di questo odio nei confronti delle donne.

Da fenomeni estremi come l’infibulazione «faraonica» e lo stupro di guerra, che se ripetuto per dieci volte fa sì che la donna sia finalmente convertita, a tragedie dolorosamente quotidiane come il femminicidio, versione contemporanea ma non meno cruenta del delitto d’onore, con cui il maschio rivendica il possesso della moglie, figlia, sorella, il diritto di deciderne la vita o la morte. Ma esistono anche prevaricazioni più sottili e subdole, come l’ideale di purezza e verginità, che condiziona le donne nelle scelte di vita, nel ruolo sociale, perfino nell’abbigliamento. Giuliana Sgrena manda in frantumi le consuetudini e risale alla radice stessa della sottomissione femminile, mostrando quanto ancora oggi la legge della religione riproduca la subalternità della donna al «primo sesso».

Dio odia le donne è un libro che ferisce. Dopo averlo letto, nessuno potrà più avere dubbi: il Dio degli uomini ha sempre odiato le donne, e il suo odio non accenna a diminuire.

Giuliana Sgrena

Giuliana Sgrena (1948) è giornalista e scrittrice. Storica inviata del manifesto, ha realizzato numerosi reportage dai teatri di guerra del Medio Oriente e dell’Africa, tra cui l’Iraq, l’Afghanistan, l’Algeria e la Somalia. Per il Saggiatore ha pubblicato Rivoluzioni violate (2014), Dio odia le donne (2016) e Manifesto per la verità (2019).

scopri di più sull'autore

Rassegna stampa

Conflitti da uomini
Il Sole 24 Ore
08 maggio 2016
«Benedetto sei tu... Che non mi hai fatto donna»
Left
07 maggio 2016
“Dio odia le donne”, il libro della Sgrena
L'Opinione
13 maggio 2016
"Il libro dell'incontro". Colpa e lutto a confronto
L'Eco di Bergamo
15 maggio 2016
Il disagio della verginità
il manifesto
21 maggio 2016
Giuliana Sgrena presenta il suo libro alla Casa delle donne di Milano
Il Sole 24 ore
25 maggio 2016
Le donne dell'Isis
Radio 3
13 giugno 2016
Le religioni discriminano le donne?
Leggere Tutti
15 luglio 2016
Le religioni discriminano le donne?
Leggere tutti
29 luglio 2016
Ma Dio odia le donne?
F
31 agosto 2016
«I nuovi fantasmi: Dio odia le donne»
Nuova Sardegna
18 settembre 2016
Dio odia le donne
Il posto delle parole
11 dicembre 2016
Dio odia le donne, di Giuliana Sgrena
SoloLibri.net
10 ottobre 2017
«La rivoluzione è femmina ed è appena cominciata»

08 novembre 2017
Eroica Fenice recensisce 'Dio odia le donne'
Eroica Fenice
05 maggio 2020

TUTTO IL CATALOGO

carrello

torna allo shop

Totale
Info spedizioni
€ 80,00
Checkout

Checkout

TORNA AL CARRELLO

RIEPILOGO

Astuccio “Primary” x 1
20.00€
Zainetto “Hikers Tale” x 2
20.00€
 
Sub-Totale (IVA inclusa)
40.00€
Spedizione

SPEDIZIONE

METODO DI PAGAMENTO
Totale
Info spedizioni
€ 80,00
 pagamento