Thomas Ligotti, il visionario nelle cantine dell’ignoto

Il Giornale - 08 gennaio 2016

È l’erede di Poe e Lovecraft. Ha ispirato l’autore di «True Detective». Scrive soltanto per combattere i propri incubi. Rivelando il «gotico» che è in noi.

Leggi l’articolo su ilgiornale.it.

vedi scheda libro:Teatro grottesco