La “beautiful mind” del genio musicale

La Repubblica - 17 gennaio 2016

di VALERIO PIPERATA

Le voci di alcuni personaggi che si alternano intorno alla figura del compositore tedesco Robert Schumann raccontano la sua caduta nella follia: dal tentato suicidio del 1854 alla clausura in una clinica per malattie mentali di Endenich.

Continua a leggere

vedi scheda libro:Memoriali sul caso Schumann