Fumo, quanta solitudine in quei portapacchetti

la Repubblica - 19 novembre 2016

Fatta la legge, trovato l’inganno. In realtà non è proprio un inganno, ma solo un espediente per aggirarla, almeno visivamente. La prima persona cui ho visto farlo è Francesca. Lei è un’accanita fumatrice e non ha mai accettato le scritte sui pacchetti di sigarette: «Il fumo Uccide».

Marco Belpoliti sulla Repubblica.

vedi scheda libro:Smoke