Nanni Ricordi, Sergio Endrigo e i discografici

«Freddo, liscio, senza orecchie, senza palle…»