Qui Berlino

1938-1940Radiocronache dalla Germania nazista
ISBN 9788856502961
pagine: 544
€ 14,00

Nel 1938 il giornalista William L. Shirer, corrispondente radio da Berlino per la Cbs, diede inizio a una serie di servizi che lo avrebbero reso famoso negli Stati Uniti. Negli anni seguenti sarebbe rimasto l’unico corrispondente straniero a trasmettere via radio dalla capitale tedesca, l’unica voce ad aggiornare gli ascoltatori europei e americani sulla politica e la vita nella città. Giorno dopo giorno Shirer continuò a lottare contro la censura, fino a quando nell’inverno del 1940, accusato di spionaggio dalla Gestapo e impossibilitato a lavorare in modo obiettivo, tornò negli Stati Uniti. Vivido resoconto della quotidianità del regime nazista, Qui Berlino ripercorre gli episodi salienti del periodo: la capitolazione della Polonia, l’invasione di Norvegia, Danimarca e Olanda, la presa di Parigi e la battaglia d’Inghilterra.


William L. Shirer, considerato uno dei maggiori giornalisti americani di tutti i tempi, iniziò la sua carriera a metà degli anni venti come reporter a Parigi. In seguito fu corrispondente a Vienna, a Roma e in Medio Oriente. Ma la sua fama è soprattutto legata ai servizi per il Chicago Tribune e ai notiziari radiofonici per la CBS da Berlino. Elaborando queste esperienze scrisse la sua opera più nota, Storia del Terzo Reich, e dopo la guerra fu decorato con la Legion d'honneur. Fino alla sua morte nel 1994, pubblicò numerosi libri di argomento storico e politico. Di Shirer, in Italia, sono stati pubblicati Diario di Berlino (1967), La caduta della Francia (1969), Gli anni dell'incubo (1987), Storia del Terzo Reich (1990) e Mahatma Gandhi (1993).