Pendulum

Léon Foucault e il trionfo della scienza
ISBN 9788856502442
pagine: 221
€ 8.5,00

Nel 1851, sotto lo sguardo dell’imperatore Napoleone III, un fisico pressoché sconosciuto si appresta a compiere una spettacolare dimostrazione all’interno del Panthéon: un lungo filo d’acciaio è fissato al soffitto della cupola e all’estremità una palla di ottone inizia a oscillare. Seguendo la traiettoria del grosso pendolo e osservando come le oscillazioni deviino dalla direzione iniziale, Foucault offre la prima prova che la Terra ruota sul proprio asse. È la vittoria della scienza dopo secoli di ostilità da parte della Chiesa. Il libro è la storia di un brillante scienziato che giunse con i propri mezzi a una straordinaria scoperta, degli ostacoli che incontrò da parte dei colleghi, ma è anche la storia della Francia in uno dei suoi periodi più gloriosi.


Amir D. Aczel, matematico di fama mondiale, si è laureato a Berkley e insegna al Bentley College, nel Massachussetts. I suoi fortunati libri di divulgazione scientifica, tradotti in tutto il mondo, sono pubblicati in Italia dal Saggiatore: L'equazione di Dio (2000)Il mistero dell'alef (2015) e Pendulum (2006) .