Papà respiro addio

Poesie scelte (1947-1995)
ISBN 9788842805960
pagine: 864
€ 25,00

Dalle prime prove poetiche ai classici del periodo beat: componimenti universalmente noti come ‘Urlo’ e ‘Kaddish’, fino alle prove più recenti. La voce di Ginsberg è stata la voce di un’America non riconciliata, di una generazione vissuta sotto il segno della ricerca insieme letteraria, politica e spirituale, punto di riferimento di almeno cinque generazioni di scrittori, musicisti rock, artisti visuali di ogni continente.


Allen Ginsberg (1926-1997) è stato uno dei più grandi poeti americani mai vissuti. Il suo incontro con Jack Kerouac e William Burroughs a New York nel 1944 segnò l’inizio della Beat Generation. Delle sue opere il Saggiatore ha pubblicato Papà respiro addio (1997), Morte e fama (2009), Saluti cosmopoliti (2011), Primi Blues (2011), Bloodsong (2013), La caduta dell’America (2014), Urlo & Kaddish (2015), Diario indiano (2015), Non  finché vivo (2017), Ode plutonia (2017), Le migliori menti della mia generazione (2019) e la raccolta delle Poesie (2019).