Mossad base Italia

Le azioni, gli intrighi, le verità nascoste
ISBN 9788842816140
pagine: 264
€ 19,00

Roma, Via Veneto, la spia è tornata a casa. È tornatalà dove tutto è cominciato. Tra volute di fumoe poltrone in velluto una voce autentica evoca perla prima volta nomi, date e luoghi. Ma con calma,con metodo, perché emerga limpido il mosaico dellanascita e dello sviluppo di una grande organizzazione,il Mossad.
Dall’incontro con lo 007 Mike Harari, Eric Salernocomincia a tessere una delle storie più incredibilie meno raccontate dello spionaggio internazionale:l’attività italiana dei servizi segreti israeliani.
Per oltre sessant’anni gli agenti di Tel Aviv hannocostruito, ideato e condotto le loro azioni facendo base tra Roma e Milano, complici i governie i «servizi» del nostro paese. Dall’immigrazione clandestinadegli ebrei sopravvissuti all’Olocausto al trafficointernazionale di armi, dal sabotaggio della motonaveLino alle azioni armate contro le industrieitaliane che rifornivano gli arabi. E poi, il rapimentoVanunu, passando per il misterioso disastro aereodi Argo 16, l’assassinio dell’intellettuale palestineseWael Zwaiter, ordinato da Golda Meir per vendicarela strage di Monaco, e il caso Moro. Mossadbase Italia ci regala un affresco inquietante e affascinantebasato su documenti, testimonianze e unminuzioso lavoro giornalistico. Misteri irrisolti e storiepersonali si intrecciano come in un romanzo.


Eric Salerno, giornalista, inviato speciale, esperto di questioni africane e mediorientali, vive a Roma, Melbourne e Gerusalemme da dove, per quasi trent’anni, è stato corrispondente del Messaggero. Tra le sue pubblicazioni ricordiamo Guida al Sahara (SugarCo, 1974), Fantasmi sul Nilo (SugarCo, 1979), Israele, la guerra dalla finestra (Editori Riuniti, 2002), Genocidio in Libia (manifestolibri, 2005), Mosè a Timbuctù (manifestolibri, 2006). Per il Saggiatore sono usciti Uccideteli tutti (2008), Mossad base Italia (201