Storia di V

Biografia del sesso femminile
ISBN 9788856500684
pagine: 416
€ 12.00,00

Culla della nascita e del piacere, archetipo della fecondità e luogo misterioso della sessualità, la vagina è rimasta a lungo l’organo del corpo umano meno studiato e conosciuto. Sul sesso femminile, nei millenni, si sono infatti accumulati pregiudizi, luoghi comuni e teorie fantascientifiche. Catherine Blackledge, stanca dei tabù e dell’ignoranza diffusa, a quarant’anni dalla liberazione sessuale decide che è giunta l’ora di fare chiarezza. Ecco come nasce Storia di V, una biografia della vagina, che spazia dall’arte preistorica alla storia antica, dalle statuette neolitiche della fertilità ai rituali apotropaici, fino alle rappresentazioni di oggi. Un viaggio che passa per la mitologia classica e la linguistica senza tralasciare teorie evolutive, biologia e medicina.


Catherine Blackledge, nata nel 1968, ha conseguito un Ph.D. in chimica al Birkbeck College di Londra. Ha lavorato come giornalista free lance per numerose testate scientifiche. Nel 1999 è stata finalista del Glaxo Science Writers Prize.