Il suo ultimo desiderio

ISBN 9788842831020
pagine: 269

Un’eroina-reporter in bancarotta emotiva, un’ambientazione sospesa tra America e Centroamerica, una prosa di filo spinato, un narratore ellittico, un intrigo politico. Elena McMahon, giornalista del Washington Post impegnata a seguire la campagna presidenziale, è una figlia, moglie e madre sull’orlo di un crollo emotivo. Come tutte le donne di Joan Didion, Elena osserva il proprio collasso, insoddisfatta e in fuga perenne dal presente e dal passato: dall’orrore vacuo del quotidiano, dalla morte della madre, dalla distanza della figlia, dal padre alcolizzato, capace di mandare in frantumi la vita monocroma di Elena con l’ultimo azzardo possibile. Elena lascia il lavoro e si fa risucchiare dal vortice: un traffico d’armi, l’amore con un agente segreto; e poi il buio.
In Il suo ultimo desiderio la scrittura di Joan Didion si muove sul crinale dell’ambiguità, una linea sfuggente che spacca una vita e due Americhe, negli ultimi, incendiati anni della Guerra fredda. Gli Stati Uniti opulenti – che sfilano nei rispettabili interni borghesi, tra le piscine, sui campi da tennis inondati dal sole avvolgente del Pacifico – e gli avamposti imperialisti nel Centroamerica. Uno spazio diviso che grazie a Joan Didion diviene spazio spirituale, teatro delle vanità in cui si dibattono esistenze lacerate, in cui scolora il fantasma di una donna e l’Occidente rivela il proprio cuore di tenebra.

«Ci vorrebbe un montaggio da film. Campo medio su Elena. Sola sul molo dove il padre attracca. Si toglie la sciarpa e libera i capelli, umidi dell’aria densa e dolce della Florida meridionale. Cambio di scena.»

«Con questo romanzo straordinario Joan Didion ha creato un mondo di cui il lettore diventa ostaggio.» Los Angeles Times

«La costante dei romanzi di Joan Didion è quella nota di disaffezione che ricorda il suo lavoro di reporter, e che crea una magia sorprendente.» The New York Times Book Review


Joan Didion (Sacramento, 1934 - 2021) è stata tra i maggiori scrittori americani. Delle sue opere il Saggiatore ha pubblicato Verso Betlemme (2008), Prendila così (2014), The White Album (2015), Run River (2016), Miami (2016), Il suo ultimo desiderio (2017), Nel paese del Re pescatore (2017), Da dove vengo (2018), A Sud e a Ovest (2019), Finzioni politiche (2020), Blue Nights (2021) e Idee fisse (2021).

 

Rassegna stampa

Recensione: IL SUO ULTIMO DESIDERIO di Joan Didion[ L'amica dei libri - 9 marzo 2022 ]