Il libro della Luna

Guida all’esplorazione del nostro satellite
ISBN 9788842826705
pagine: 222
€ 25,00

C’era una volta una bambina che guardava la Luna insieme a suo padre: osservava l’alternarsi regolare delle sue fasi, si emozionava davanti alla prima eclissi, costruiva un telescopio casalingo per scrutare meglio il cielo. Oggi quella bambina è diventata una celebre astrofisica; e, non dimentica del suo primo amore, ha scritto questo Libro della Luna: una guida per tutti gli osservatori, i curiosi e i lunatici del pianeta Terra che vogliono conoscere ogni aspetto della nostra compagna astrale più prossima.

Maggie Aderin-Pocock ci guida all’esplorazione della Luna, descrivendo i modi e i periodi migliori per osservarla, le rocce e i minerali che la compongono, il suo paesaggio fatto di mari, crateri e cupole. Ci fa scoprire che questo astro, in apparenza stabile, in verità è soggetto a periodici terremoti o, meglio, «lunamoti» e che l’espressione «il lato oscuro della Luna», sebbene poetica, non è proprio corretta. Ci racconta che il nostro satellite esercita la sua attrazione gravitazionale sulla Terra regolando le nostre maree. Ci parla degli infiniti modi in cui la Luna ha attratto anche la nostra immaginazione, ispirando opere d’arte, poesie, romanzi, antiche costruzioni e moderni strumenti scientifici.

Il libro della Luna scava nel passato del corpo celeste che amiamo di più, nei segreti della sua nascita e nei meccanismi che regolano la sua orbita. E si spinge a immaginarne il possibile futuro, quel tempo in cui forse torneremo a calpestarne il suolo e vi fonderemo le prime colonie; quando il candido astro dei poeti sarà la prima tappa di una nuova, grande avventura dell’umanità.


Maggie Aderin-Pocock (1968) è un’astrofisica inglese, ricercatrice onoraria presso il diparti mento di Fisica e Astronomia dello University College di Londra. Dal 2014 presenta il programma televisivo della Bbc The Sky at Night.

 

Rassegna stampa

Il bello del nostro satellite[ le Scienze - 1 giugno 2020 ]
Alziamo gli occhi al cielo[ Dove - 1 giugno 2020 ]
La Luna in una stanza[ Corriere Innovazione - 1 aprile 2020 ]
I volti femminili della Luna[ La Stampa - 2 marzo 2020 ]