Intervista a Emma Glass

di il Saggiatore

Abbiamo intervistato Emma Glass, autrice de La carne: l’esordio con cui si è affermata come una delle voci emergenti più significative del Regno Unito. La carne racconta la storia di una ragazza, Peach, che viene aggredita da un uomo fatto di salsicce. Al di là del surrealismo della trama, “La carne” racconta la violenza e il calvario con una lingua originalissima, ritmata, che costituisce in sé una emotiva rappresentazione della sofferenza. Durante la sua visita a Milano le abbiamo fatto un sacco di domande sul suo libro, ma abbiamo anche parlato del legame che unisce bellezza e tragedia, sofferenza e linguaggio.