I tre fratelli che non dormivano mai

e altre storie dei disturbi del sonno

di il Saggiatore

Che cosa è il sonno? Per secoli si è creduto fosse una dimensione passiva, inerte, di esaurimento delle funzioni giornaliere. E invece il sonno è un mondo complesso, difficile e sorprendente. Giuseppe Plazzi, direttore del Centro per i disturbi del sonno dell’Università di Bologna, ce lo racconta ne I tre fratelli che non dormivano mai con una mente da scienziato e una penna alla Oliver Sacks. Dalla storia di tre fratelli affetti da un’insonnia letale, a quella di un frate perseguitato dal diavolo, passando per un uomo capace di volare e una donna tormentata da fantasmi col collo lungo: nelle pagine del suo libro Plazzi ci racconta di un universo notturno in cui ogni lettore, con sorpresa, non faticherà a riconoscersi.

Quelle che vedete sono le immagini che abbiamo girato al Centro per i disturbi del sonno dell’Università di Bologna.

Il montaggio è a cura di Marcantonio Corrieri.