Doccia e pipì filtrata dal sole. La felicità dell’astronauta.

Troppo buio, rapporti sociali distrutti, igiene scarsa, toilette aperte sul vuoto. Un libro smonta la moda chic del «turismo delle stelle» e della vita su Marte.

Stefano Casini su Libero scrive di Come vivremo su Marte di Mary Roach.